Questo slideshow richiede JavaScript.

(English) The Mediterranean Emergency / Fabio Soana

Il progetto consiste in 4 proposte grafiche e concettuali di visual design (fotoritocco e disegno vettoriale) volte a sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi del Mar Mediterraneo e prevenire il collasso dell’ecosistema.

Il Mediterraneo costituisce l’1 % degli oceani della Terra e in esso sono custodite circa 17.000 specie marine. La pesca eccessiva, l’incremento urbanistico delle zone costiere e l’inquinamento stanno modificando gli scenari di vita di questo patrimonio ambientale e storico. Il tonno rosso, un importante predatore in cima alla catena, potrebbe estinguersi entro il 2012. Gli interessi economici di alcune nazioni hanno costretto l’UE ad abbandonare i piani per ridurre le quote di pesca annue. La pesca dovrebbe essere immediatamente limitata o sospesa, per poter consentire alle popolazioni marine di riprendersi, sviluppando una pesca sostenibile e un consumo ittico responsabile, oltre ad una rete di riserve marine. Le reti da pesca “spadare”, utilizzate per catturare il pesce spada, intrappolano tra le loro reti anche delfini, tartarughe marine, squali, mammiferi, uccelli marini, ecc. Sebbene siano state bandite dalle Nazioni Unite e dall’UE, e siano stati spesi milioni di euro per la loro “riconversione”, queste reti sono ancora largamente utilizzate nel Mediterraneo. L’inquinamento, la navigazione commerciale, l’edilizia, i rifiuti tossici stanno gravando sull’ecosistema del Mediterraneo. Sostanze tossiche come piombo, mercurio, cadmio, determinano non solo dei rischi per la vita marina, ma anche per la salute umana. La pesca eccessiva da parte di numerose compagnie multinazionali, una minaccia all’equilibrio degli ecosistemi, ha già portato al collasso di alcune zone di pesca, con conseguenze impressionanti non solo per il patrimonio ittico, ma anche causando migliaia di disoccupati e sviluppando il fenomeno dei “pescatori pirata”, che usano “bandiere di comodo” per raggirare le normative internazionali.

Biografia
Fabio Soana (Italia, 1985) è nato e cresciuto a Milano. Laureato in Progettazione artistica per l’impresa presso l’Accademia di Belle Arti di Milano, è studente all’ultimo anno del biennio di specializzazione in Product Design. Designer di ampie vedute, interessato al design (product, interior, exhibition, graphic, visual), l’arte contemporanea, la fotografia e la musica. Il suo sogno nel cassetto: lavorare per il design e le problematiche sociali, ambientali e di attualità.

About the author(s):

PAD Pages on Art & Design is an international, open access, and peer-reviewed e-journal.

info@padjournal.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *