Questo slideshow richiede JavaScript.

(English) Fermate il mondo… voglio scendere! / Delia Emmulo

Di fronte alle violente mire di un uomo mai stanco di foggiare monumentali mostri cementizi e spettacolari costruzioni, capaci di deturpare ogni bellezza del creato, la natura si ritrova esile e indifesa, sola su un mondo colmo di ambizioni troppo “alte”. Ma non si arrende e, cosciente del proprio ineffabile valore, persevera nel suo ruolo di fonte di vita, di pilastro essenziale per ogni esistenza e continua a lasciare ovunque segni indelebili del suo fascino, cambiando e acquisendo svariate forme;

Biografia
Nata a Partinico nel 1986; laureata in Disegno Industriale (Facoltà di Architettura Palermo).

About the author(s):

PAD Pages on Art & Design is an international, open access, and peer-reviewed e-journal.

info@padjournal.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *