Questo slideshow richiede JavaScript.

Claudia Miliziano. Lexis

Claudia (nata a Palermo, 1986) si è laureata in Disegno Industriale all’Università di Palermo, progettando un social network che permette all’utente di accedere a delle informazioni che possano interessarlo in ambito professionale. Nel 2009 ha lavorato per tre mesi come graphic designer presso l’agenzia di comunicazione Stand Up ad Agrigento e nel 2012 ha svolto un tirocinio come interaction e graphic designer presso lo Studio Roberto Fazio a Bologna. Nell’aprile del 2013 ha conseguito la laurea magistrale in Comunicazioni Visive e Multimediali alla Facoltà di Design e Arti, presso lo Iuav Università di Venezia. La sua specializzazione è l’interaction design e i suoi principali interessi sono la grafica, il design del prodotto, le arti e le nuove tecnologie.

Lexis. Il mostro

Lexis il mostro è un gioco interattivo per bambini dislessici che mira a potenziare i processi di lettura, memorizzazione e associazione attraverso un approccio cinestetico, ludico e divertente. Esso è stato ideato per i Sifteo Cubes, un’innovativa piattaforma di gioco dotata di mini-schermi e sensori di prossimità.

All’interno di Lexis sono contenuti dei mini-giochi che permettono di testare e accrescere delle specifiche abilità. Inoltre, per incentivare il soggetto dislessico ad esercitarsi con costanza, al gioco è stato conferito un carattere motivante. Il bambino ha, infatti, il compito di accudire un mostro attraverso tre diverse aree: nutrimento, pulizia e divertimenti. I minigiochi si inseriscono in quest’ultima sezione e solo al loro termine è possibile ottenere dei bonus, utili per provvedere ai bisogni del personaggio. Infine, questo strumento permette a insegnanti e genitori di monitorare i progressi del bambino attraverso la visualizzazione dei dati di gioco memorizzati sull’apposito sito.

About the author(s):

PAD Pages on Art & Design is an international, open access, and peer-reviewed e-journal.

info@padjournal.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *